Le parole sospese

"Il caffè sospeso è un'abitudine filantropica e solidale, un tempo viva nella tradizione sociale napoletana. Viene (o veniva) posto in essere dagli avventori dei bar di Napoli mediante il dono della consumazione di una tazzina di caffè espresso a beneficio di uno sconosciuto."
(https://it.wikipedia.org/wiki/Caff%C3%A8_sospeso)

Una tradizione raccolta dal nostro caffè, sospendendo sul bancone parole, frasi e citazioni dei nostri ospiti, che abbiamo trovato di particolare interesse e che desideriamo riproporre agli stessi autori, ad altri ospiti o a tutti i nostri visitatori, poiché opportuni per circostanze ed ulteriori ragionamenti e confronti.

30.01.2016
Pee Gee Daniel

"Tuttavia non nego che mi darebbe un particolare gusto consigliarne l'acquisto a fondamentalisti religiosi, moralisti professionali, tipici lettori di Fabio Volo, amanti dei libercoli da ombrellone, tipi seriosi privi della benché minima traccia di sense of humour, puristi lessicali, tutori di quella blanda spremuta di mandarini in cui consiste l'attuale mercato librario, anime belle a cui resti tuttora ignoto il caos che avvolge l'universo mondo in cui viviamo imperversandoci liberamente, attivisti politici troppo impegnati a salvaguardare a spada tratta l'umanità presa in astratto per avere tempo da perdere a capire ciò che poi veramente sotto quel sostantivo si nasconda, vecchi e smorti tabacconi affezionati a intellettualismi senz'anima e analfabeti di ritorno vari (magari insigniti di laurea e master). La mia personale soddisfazione risiederebbe poi nell'immaginarmeli mentre, schiumanti di rabbia, scaraventano a terra il romanzo dopo non averne scorso che poche pagine, maledicendone a gran voce l'autore, a cui peraltro, con quella spesa, per colmo d'ironia hanno assicurato un euro e 80 di diritti d'autore cadauno...".

Informazioni su questa pagina
titolo:"Le parole sospese"
autore: INFOGESTIONE dli
data di pubblicazione:
16.11.2015
ultimo aggiornamento
30.01.2016
codice di riferimento:
IICA1511161545MANA2
     
I CAFFE' CULTURALI
sito sperimentale del Dipartimento per lo Studio della Linguistica e dell'Italianistica della società INFOGESTIONE

Questo sito è di proprietà della società INFOGESTIONE di Gian Stefano Mandrino & C. s.a.s.
sede legale: via Bardonecchia, 93 - 10139 - Torino - Italia -
tel.: 0039 - 011 - 3835724
Partita IVA/Codice Fiscale: 07241240014 - REA: 876784

http://www.infogestione.com
- infogestione@infogestione.com
Proprietà intellettuale della società INFOGESTIONE s.a.s.: tutti i diritti sono riservati.